Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni
Accetto
umamiarea
Facebook Twitter Youtube Newsletter
Pausa Caffè Festival
Pausa Caffè Festival Facebook
condividi: share facebook tweet this email

Pausa Caffè Festival - la storia

L'unico festival italiano sul caffè - 100% made in Italy

Progetto nato nel 2012 per volere di Francesco Sanapo e Andrej Godina, figure di riferimento nel settore caffeicolo italiano, accomunati dalla stessa volontà di diffondere la cultura del caffè di qualità, e forte del supporto di molti operatori del settore, provenienti da tutto il territorio, si è inserito da subito con successo nello scenario italiano e internazionale.
La prima edizione del festival, svoltasi a giugno 2012 sempre presso la biblioteca delle Oblate, nel cuore del centro storico di Firenze, ha registrato un migliaio di presenze tra esperti, addetti ai lavori, semplici appassionati.
 
L’edizione 2013 ancora più articolata.
 
Un fitto cartellone di eventi ad ingresso libero si è tenuta nella due giorni presso le Oblate e in varie location, sempre nel centro di Firenze, in collaborazione con le istituzioni della città.
Dalla mattina alla sera convegni, degustazioni, workshop, pranzi e cene a tema, con protagonista il caffè, si sono alternati ad una serie di iniziative dallo spiccato carattere culturale, a 360° e aperte a tutti, quali reading collettivi, proiezione di film, tavole rotonde, momenti musicali, esposizioni d’arte.
Le due parti del festival sono state pensate in maniera complementare, in primis per raggiungere pubblici trasversali, a vari livelli, e, parallelamente, per rafforzare l’idea di base del festival, che attraverso il caffè vuol sensibilizzare alla cultura e a un’idea di consumo etico e consapevole.
Inoltre, al cuore dell’iniziativa un vero “percorso del gusto”, dove sarà possibile effettuare una serie di assaggi gratuiti dei migliori caffè monorigine, specialty e decaffeinati, secondo le ultime tendenze internazionali di consumo: non solo espresso, ma filtro e nuovi metodi di infusione.
Mediagallery